Skip navigation

Monthly Archives: maggio 2012

certe musiche voglion d’esser due. se balli da solo cadi.

Annunci

imparare dalle rondini. quando minaccia pioggia volano basse.

ieri sera hai fatto le una e mezza con certa gente simpatica ma insonne. alla tua età gli stravizi si pagano. stanotte hai sognato che eri amico di giuliano ferrara e stamani ti ha svegliato il mal di testa. alla tua età devi dormire di più e mangiare di meno. approfittane stasera, che sarai solo a dantedieci. cenetta moderata e a letto presto col libro. iphone, cuffie e musica. zanzare comprese.

berlusconi, l’aquila, monti, l’emilia. da molto tempo questo è un paese scosso.

essere faziosi oggi vuol dire avere un’idea. tu sei un fazioso col dubbio.

 

invece il bello di certi altri ricordi è che te li sei dimenticati.

il bello di certi ricordi è che son ricordi. e basta.

essere bambini non è nascere dopo, è nascere avanti.

c’é gente che pur di contraddirti é disposta anche a essere felice.

i libri sono come i bambini, nascono per amore o per violenza.