Skip navigation

vai per i cinquantotto, che son quasi sessanta. già, il tempo passa. il tempo, grande nemico e grande amico. ti viene incontro speranzoso, come un amico, poi passa, ti lascia un segno e se ne va, senza tornare, come un nemico. ogni tanto ti guardi i tuoi segni. cosa hai fatto negli ultimi sessant’anni? poco o niente direi. cosa ti è rimasto addosso oltre ai segni? voglie, sogni, curiosità per almeno altri sessanta. ne rimangono forse venti, più o meno. il tempo continuerà a fare il suo mestiere, passerà, lascerà segni più profondi e se ne andrà di nuovo, come sempre. e tu farai poco o niente, come sempre.

Annunci

scrivi se ti va

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: