Skip navigation

in questi giorni fragili, indecisi, zoppicanti, ogni tanto pigli il telefonino e ti guardi una foto. la usi come analgesico contro il mal di vivere, che certe volte ti piglia. la guardi e sorridi, immancabilmente. niente grandi foto epiche, un selfie banale, fatto dalla tua cognatina. lei in primo piano, la principessa dietro, poi tua nipote piccola in collo a lei, che tiene in braccio una gattina. quattro femmine, uno scintillio di denti che ridono e pelle arrossata dal sole, sudata dal caldo. questo escludendo la gatta, pelosa e piuttosto scocciata. la stai guardando ora, in questa finestrina luminosa che tieni in mano, e pensi che quelle tre donne sono un gran bel pezzo della tua vita. non a caso la felicità è femmina. gatta esclusa.

Annunci

2 Comments

  1. Che cose deliziose scrivi, Lapo!
    Lamps.
    Aluya

    Mi piace


scrivi se ti va

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: