Skip navigation

niente ponte, anzi. ha lavorato anche ieri pomeriggio. poi però arriva un messaggio da un amico, raduno alle sette e mezzo in paese, in centro, si lasciano le macchine e si va a piedi a mangiar la pizza in una microscopica casa del popolo, in una frazione vicina, sull’Arno. a te un po’ rompe, non ti piace camminare, neanche per quel paio di chilometri, specie di notte al freddo. ma a lei piace, e allora va bene. torna a casa, si cambia e uscite. parka, sciarpe guanti e cappelli, vi trovate sul fiume e partite. un viale deserto, poi un parco che costeggia l’arno, tutto buio, e poi quella stradina che da ragazzo facevi in bicicletta, a perdifiato. ora il fiato è corto, e nel freddo i nasi bisogna soffiarli spesso. ma le chiacchiere tra queste quattro coppie di vecchi amici scaldano più del camminare. e le risate. pizza buona, poi qualche boero per tentare la sorte (nelle case del popolo ci sono sempre) e per finire un ponce alla livornese doppio, dal contenuto alcolico pazzesco, bevuto fuori, sul muretto che guarda l’arno che scorre lì sotto. il contrasto tra alcol bollente e aria sotto zero era stridente, ridicolo, esilarante. il ritorno, nella bruma del fiume che risale e copre di brina gli argini, è andato meglio, anche se il freddo era diventato cattivo. in pratica siete andati a ponce, era la vostra benzina. a casa l’hai vista, era contenta mentre si toglieva sciarpe e scialli a strati. sorrideva, e te con lei. quando hai tanta sete bastano due gocce d’acqua per sentirti meglio.

Annunci

scrivi se ti va

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: