Skip navigation

half

quindici anni insieme, a firenze. lui direttore, te creativo. centinaia di campagne pubblicitarie, migliaia di chilometri tra toscana e umbria, miliardi di investimenti amministrati con un pezzo di carta e un lapis. ti ricordi il suo papillon sempre perfetto, che si faceva ad occhi chiusi, la sua pipa sempre accesa, il tabacco half and half, la grappa giovanni poli alla fine dei pranzi, le grandi litigate col boss dell’agenzia, le paci fatte a suon di regali costosi, penne e orologi. stamani un amico ti manda una mail, vuole il libro, e ti dice che è morto. in autunno, non si sa quando. e ora ci pensi. è morto a poca distanza dal boss, gli è sopravvissuto di poco. li avevi persi di vista, la vita ci trascina sempre altrove accidenti, e ci si perde senza motivo, ma malgrado tutto volevi bene ad entrambi. quante storie in quel palazzo fiorentino. da scriverci un libro. potresti farlo, sei rimasto quasi l’unico testimone.

Annunci

scrivi se ti va

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: