Skip navigation

e poi ti capita di andare a vedere tuo nipote che si allena la domenica mattina sul fiume. un sacco di ragazzi e ragazze belli, tonici, slanciati, che scendono dalle barche e ridono, scherzano. salgono l’argine carichi di remi, si tengono le barche sulla testa, quei muscoli tesi, quelle braccia alzate, quelle gambe sudate che sembrano quasi sfiorare l’erba. innamorarsi della gioventù, tipico dei vecchi. forse sei troppo vecchio per innamorartene, ma in quella gente giovane lì hai fiducia. a differenza di te, conoscono il dolore della fatica.

Annunci

scrivi se ti va

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: