Salta la navigazione

sabato scorso presentazione. la seconda. del secondo libro. libreria affollata, amici, parenti, sconosciuti, un senatore. come sempre, l’hai gioiosamente subita. le presentazioni sono liturgie, messe laiche, ci sono i fedeli che ascoltano, un’officiante che fa il sermone, un cristo figlio del dio libro da adorare. il cristo è lo scrittore, sabato eri te. hai portato la tua croce con eleganza, mistificando la goffaggine e l’imbarazzo con balbettamenti confusi. la tua fortuna è la sintesi, ti sei aggrappato a quella, hanno confuso le tue frasi brevi per battute. è durata un’oretta, come una messa, appunto. ne farai altre, come cristo sei verosimile.

Annunci

scrivi se ti va

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: